Agenzie 17 settembre

Condividi

GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2020 16.26.51

Referendum: Grandi, riforma vuole colpire Parlamento,voto no

ZCZC4609/SXA XPP20261004765_SXA_QBXB R POL S0A QBXB Referendum: Grandi, riforma vuole colpire Parlamento,voto no (ANSA) – ROMA, 17 SET – “Facciamo vincere il No. Il vero obiettivo della riforma e’ dare un colpo al ruolo del parlamento, quel ruolo di rappresentanza dei cittadini che e’ centrale nella nostra democrazia parlamentare e porterebbe ad accentrare i poteri altrove: Governo, piattaforma Rousseau, potentati economici e finanziari, ecc.”. Lo afferma Alfiero Grandi, vicepresidente del Comitato per il no al taglio del Parlamento. (ANSA). FLB 17-SET-20 16:25 NNNN

GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2020 16.51.41

Referendum: domani maratona su Radio Radicale su si’ e no

ZCZC4808/SXA XIC20261004832_SXA_QBXB R POL S0A QBXB Referendum: domani maratona su Radio Radicale su si’ e no Per la chiusura della campagna referendaria (ANSA) – ROMA, 17 SET – Una maratona lunga 12 ore sulle ragioni del no e del si’ al referendum sul taglio del numero dei parlamentari, a 48 ore dal voto. Andra’ in onda domani su Radio Radicale da mezzogiorno a mezzanotte, per chiudere la campagna referendaria del partito, con esponenti dei comitati per il no e di M5s, Forza Italia, Pd, Lega, Italia viva, +Europa. La maratona sara’ aperta alle 12 da Maurizio Turco e Irene Testa rispettivamente segretario e tesoriere dei Radicali. Interverranno, tra gli altri, Roberto Giachetti di Iv; i forzisti Simone Baldelli, Nazario Pagano, Paola Binetti, Andrea Cangini; per il Pd Gianni Pittella, Francesco Verducci, Gianni Cuperlo; Benedetto Della Vedova di +Europa; Bobo Craxi, ex parlamentare e sottosegretario agli Esteri; Alfiero Grandi, vicepresidente del Comitato No referendum. (ANSA). SUA 17-SET-20 16:50 NNNN

GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2020 16.48.51

REFERENDUM: GRANDI (COMITATO PER IL NO), ‘TAGLIO DEMAGOGICO, DA’ UN COLPO A RAPPRESENTANZA’ =

ADN1391 7 POL 0 ADN POL NAZ REFERENDUM: GRANDI (COMITATO PER IL NO), ‘TAGLIO DEMAGOGICO, DA’ UN COLPO A RAPPRESENTANZA’ = Roma, 17 set. – (Adnkronos) – ”Facciamo vincere il No. La sceneggiata di Di Maio e gli altri davanti a Montecitorio in realtà serviva a sviare l’attenzione da un’iniziativa demagogica e populista sbagliata, il cui vero obiettivo è dare un colpo al ruolo del Parlamento, ovvero alla rappresentanza dei cittadini che è centrale nella nostra democrazia parlamentare e porterebbe ad accentrare i poteri altrove: governo, piattaforma Rousseau, potentati economici e finanziari. Per fortuna ora i cittadini hanno la possibilità di correggere l’errore del Parlamento votando no, provando a ricostruire una rappresentanza del paese reale e riportando l’invadenza del governo dentro i limiti costituzionali”. Lo sottolinea Alfiero GRANDI, vice presidente del ‘Comitato No’ al taglio dei parlamentari. (Stg/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 17-SET-20 16:48 NNNN